se ti piace il mio blog clikka

venerdì 25 settembre 2009

Tremate, tremate le streghe son tornate

Non siamo in periodo inquisizione, ma in periodo sorelle Simili, queste streghe ci erano state offerte dalle Tamerici quando siamo andate a fare la gara e le ho trovate talmente gustose e friabili che mi ero ripromessa di rifarle al più presto, detto e fatto

INGREDIENTI

500 gr di farina 00
250 gr di acqua
25 gr di lievito di birra
50 gr di strutto
12 gr di sale
olio di semi per ungere la teglia
olio evo per pennellare le streghe
sale fino per cospargerle

PREPARAZIONE

Impastare assieme tutti gli ingredienti per una decina di minuti fino ad ottenere un impasto un po' resistente, battendolo più volte sul piano di lavoro, coprire a cupola e lasciar lievitare 45 minuti circa, a questo punto staccare un pezzetto di pasta senza lavorarlo e cercare di appiattirlo un pochino, poi iniziare a stenderla con la macchinetta della pasta regolandola sempre nello spazio intermedio al puntino e fermandosi a uno prima della fine, disporre la sfoglia ottenuta su una teglia unta e tagliarla con la rotella dentata, pennellarle con olio evo e spolverare con un leggero strato di sale, infornare a 210° per 10 minuti circa, sono deliziose servite con un bel piatto di salumi

4 commenti:

  1. Adoro le ricette delle Simili,hanno sempre un gran successo :))

    RispondiElimina
  2. Anche a casa mia vengono apprezzate moltissimo!!
    Buon fine settimana!!
    :-*

    RispondiElimina